Da Vedere

 L’appartamento si trova in una zona molto tranquilla di Lanciano a pochi minuti a piedi dalle principali attrattive e luoghi di interesse artistico, storico, culturale e religioso della città.  Inoltre nelle immediate vicinanze della  struttura si hanno a disposizione diversi  ristoranti di cucina tipica, caffetterie/bar, pizzerie, supermercati, farmacie. Anche il terminal degli autobus è raggiungibile a piedi in pochi minuti.

Passeggiando per i quattro storici quartieri Borgo, Civitanova, Lancianovecchia e Sacca, si incontrano numerose chiese, prima fra tutte la milleduecentesca chiesa di Santa Maria Maggiore, una delle più importanti della città, le Torri Montanare cioè i resti delle mura della città che sorvegliano tutta la vallata fino al mare, l’unica porta rimasta delle nove medievali, Porta San Biagio, illustri ed antiche palazzine, come Palazzo De Crecchio o il Palazzo del Capitano.

Lanciano custodisce presso la chiesa di San Francesco il Miracolo Eucaristico, una delle mete di pellegrinaggio religioso più importanti al mondo, avvenuto proprio a Lanciano nel VI secolo.

Numerosi sono gli eventi che celebrano il passato della città. I più sentiti sono i giorni di festa settembrini dedicati alla Santa Patrona, con spettacoli pirotecnici, sfilate con carri in dono alla Madonna, concerti in piazza, l’investitura del Mastrogiurato ogni prima domenica di settembre, un immancabile appuntamento di rievocazione storica contornato da una settimana di spettacoli di connotazione medievale, con ospiti da tutta Italia ma anche da altri Paesi europei, che riempiono il centro storico di mercatini, la festa di S.Egidio, con le caratteristiche campanelle.

La città ospita alcune delle fiere più grandi dell’Italia meridionale, come la fiera Nazionale dell’Agricoltura, che si svolge in primavera. Ogni anno, soprattutto nei mesi estivi, hanno luogo concerti, seminari e attività legate alla musica, contornate da corsi musicali estivi a cura di un’associazione tutta lancianese, nota come Estate Musicale Frentana.

Il Bed&Breakfast Doni, è ottimo sia per viaggi di Lavoro che per un soggiorno in città, oppure come punto di partenza per  escursioni  verso le mete turistiche più interessanti della  Regione Abruzzo, notoriamente  sospesa  tra le vette dei vicini  Parchi Nazionali  e le acque del  Mare Adriatico

Itinerari per la vacanza attiva

Montain-Bike

Per gli amanti delle due ruote, a pochi chilometri si trova un centro di percorsi adatti sia per principianti che per i più esperti. I sentieri sono immersi nei boschi con numerosi punti panoramici sul mare e con tanti luoghi di grande rilevanza storica da visitare come la splendida abazzia di San Giovanni in Venere. Di particolare interesse, si segnala, la suggestiva via Verde sulla Costa dei Trabocchi e, per i più esperti, la rinomata e più impegnativa “gran fondo di Venere”. Per chi ha voglia di esplorare i luoghi più remoti e suggestivi è possibile, inoltre, prenotare una guida esperta che vi accompagnerà nelle escursioni.

Trekking ed escursioni

Si possono seguire percorsi di diverso grado e difficoltà, da quelli adatti a chi a voglia di passeggiate rilassanti a quelli che si vogliono cimentare in camminate impegnative. Per tutti gli amanti della montagna, il vicino massiccio della Majella è ricca di percorsi segnalati e adatti a tutti. E' possibile trovare le mappe dei percorsi con descrizione, altimetrie e gradi di difficoltà è prenotare una guida esperta che il servizio di Transfer presone andata e ritorno.

Comprensorio sciistico Passo Lanciano - Majelletta

Il bacino sciistico si trova all'interno del Parco Nazionale della Majella.
Località: Pretoro (a 52 km)

Comprensorio sciistico Pizzoferrato - Gamberale

Brevi ma scenografiche piste di discesa (due azzurre e due rosse)
Località: Pizzoferrato e Gamberale (a 58 km)

Itinerario sulla Costa dei Trabocchi

Parte da San Vito Chietino e, seguendo la fascia costiera abruzzese  con lo sguardo rivolto al mare , raggiunge  Rocca San Giovanni  e  Punta Cavalluccio. Il tratto di  costa abruzzese  compreso tra  Vasto e Ortona  è caratterizzato dalla presenza di particolari costruzioni in legno   simili a palafitte i “Trabocchi”.

Queste strutture, un tempo utilizzate per la pesca in mare , appartenevano ai cosiddetti “ Traboccanti ”, che se ne servivano per pescare  evitando l’uso di imbarcazioni. Forti e gentili  come il popolo che li ha costruiti.

Percorrendo la SS 16  (Adriatica) sono i Trabocchi  stessi a svelarsi agli occhi del visitatore, ad attirare l’attenzione  persino dei più distratti. La “Costa dei Trabocchi ” rivela, a chi la sa cercare, la sua speciale bellezza antica, semplice, riservata.

Alcuni Trabocchi  sono ad uso privato  (un tempo venivano ereditati come un qualsiasi altro bene prezioso, perché preziosi erano, garantendo la sopravvivenza di intere famiglie di pescatori). Altri sono stati trasformati in piccoli ristoranti . Altri ancora,sono sopravvissuti  alle tempeste, al vento sferzante proveniente dal mare, all’ingrata incuria, allo scorrere inesorabile del tempo,  nel corso dei decenni, sono crollati e andati distrutti , abbandonati alla loro triste, ingiusta sorte.

Le spiagge

Fossacesia Marina

Spiaggia di ciottoli bianchi dominata dai Trabocchi, antiche macchine da pesca protese sul mare e sovrastata dall'Abbazia di San Giovanni in Venere (a 13 km).

Lido Le Morge, Torino di Sangro

4 km di spiaggia di sabbia dorata (a 22 km).

Riserva Naturale Regionale "Punta Aderci", Vasto

suggestivo arenile dunale immerso nella vegetazione tipica della macchia mediterranea (a 36 km).

Itinerari religiosi

Abbazia di San Giovanni in Venere

Abbazia benedettina edificata nel VI sec. sui resti di un tempio dedicato alla dea Venere e ampliata in stile gotico-cistercense nel XII sec.
Località: Fossacesia (a 12 km)

Basilica Madonna dei Miracoli

Dedicata alla Madre Santissima dei Miracoli, che nel 1576 apparve ad un contadino rivelandogli i motivi della tempesta abbattutasi sul paese nel giorno precedente. Meta di pellegrinaggi, è descritta da Gabriele D'Annunzio nel Trionfo della Morte.
Località: Casalbordino (a 32 km)

Santuario del Miracolo Eucaristico

Principale meta religiosa, vi si conserva l'Eucaristica divenuta corpo e sangue di Gesù.
Località: Lanciano (a 350 m)

Cattedrale di San Tommaso Apostolo

Vi si conservano le spoglie dell'Apostolo Tommaso
Località: Ortona (a 22 km)

Eremo Celestiniano Madonna dell'Altare

A 1300mt di quota, è testimone della vita ascetica di Pietro da Morrone, l'eremita consacrato Papa Celestino V nel 1294. Il suo pontificato durò solo 5 mesi perché rinunciò di sua scelta alla tiara, motivo per cui Dante lo appellò nella Divina Commedia come "colui che per viltade fece il gran rifiuto".
Località: Palena (a 58 km)

Itinerari storico-culturali

Eremo D'Annunziano

casa museo di Gabriele d'Annunzio, che vi soggiornò nell'estate del 1899 insieme con Barbara Leoni, scelta e consigliata dall'amico Michetti per la particolare bellezza dei luoghi. Durante questo soggiorno il poeta scrisse "Il trionfo della morte", narrazione autobiografica del suo grande amore romano dal primo incontro con Barbara ai due mesi passati con lei nell'eremo sul promontorio.
Visite guidate

Località: San Vito Chietino (a 14 km)

Area Archeologica di Iuvanum

Monumentali resti dell'antica Iuvanum, uno dei più importanti siti archeologici regionali: strade lastricate, foro e terme di origine romana.
Località: Montenerodomo (a 45 km)

Parco Archeologico Naturalistico del Monte Pallano

Le mura megalitiche di Monte Pallano sono i resti di una potente fortificazione eretta presumibilmente dagli antichi Lucani del Sangro.
Località: Tornareccio (a 38 km)

Il Paese del Gesso

Borgo medievale edificato lungo il profilo della roccia scavata e modellata. Suggestivo esempio di "architettura biologica" che ha caratterizzato la storia dei borghi del territorio.
Località: Gessopalena (a 35 km)

Area sacra dei Templi Italici

Resti di due templi romani affiancati, con l'altare monumentale e la necropoli risalenti al X sec a.C.
Località: Schiavi d'Abruzzo (a 70 km)

Cimitero militare canadese

I caduti del Commonwealth della Seconda Guerra Mondiale.
Località: Ortona (a 17 km)

Cimitero militare britannico

Località Torino di Sangro (a 18 km)

Fun e divertimento

Zoo Safari Park d'Abruzzo

Località: Rocca San Giovanni (a 9 km)

Aqualand del Vasto

Parco acquatico Località: Vasto (a 40 km)

Rafting sulle rapide del fiume Aventino

Sfidate le rapide dell’Aventino mettendo alla prova il vostro spirito avventuriero con un’escursione in gommone o in kayak, una passeggiata a piedi nel letto e sulle sponde del fiume (acqua trekking) o un’uscita in notturna con il nightrafting ( a 32 km)

bed and breakfast Doni

via Vittorio Veneto  n° 5 - Lanciano (CH)

+39 335 202024  |   info@bbdoni.it

- Seguici -

 

Privacy e Cookie Policy